Strategia e Pianificazione

  • 17 dicembre 2020

    Strategia e Pianificazione

    by Claudia Miani, Professional Advisor A.Q.A Network

    Fonte: “The Standard for Portfolio Management”, PMI® 2006 Edition

    Se parliamo di Pianificazione e Strategia a cosa pensate?

    Io penso ad una Organizzazione “matura” che è riuscita a formulare una sua Strategia di Business con obiettivi chiari e definiti, ed è riuscita a strutturarla per una quota parte in Progetti e Portfogli di progetto, e per la restante quota in attività Operative!

    Visto che tutte e due le Aree richiedono un impegno di risorse economiche e umane, per portarle avanti in contemporanea e raggiungere l’obiettivo di Business STRATEGICO, c’è la necessità di PIANIFICARE.
    Dobbiamo pianificarle al meglio e valutare cosa fare prima e cosa dopo, in che tempi e con quali risorse: governare in parallelo l’Operatività (Operations) per una organizzazione che si sostiene e i Progetti (Project Management) per la crescita e lo sviluppo della stessa.

    Di seguito due definizioni ricorrenti:
    PIANIFICAZIONE
    Formulazione o attuazione di un piano, economico-industriale o produttivo, o di progetto.
    STRATEGIA
    Una strategia è un piano d’azione di lungo termine usato per impostare e coordinare azioni tese al raggiungimento di uno scopo od obiettivo predeterminato. Il concetto si applica a svariati campi in cui per raggiungere l’obiettivo è necessaria una serie di operazioni separate, la cui scelta non è univoca e/o il cui esito è incerto.

    Di fatto le troviamo sempre “a braccetto” nella Pianificazione Strategica o nello “Strategic Planning” … perché è una la declinazione pratica dell’altra.
    E possiamo anche affermare che … la Pianificazione è nulla, senza la Strategia!

    Senza Strategia rischiamo di raggiungere risultati di performance assai meno interessanti, con molta meno motivazione del Team e molto più dispersione delle risorse …
    Vero è che in tempi di grande incertezza anche il “medio termine” della Pianificazione Strategica ha subito dei significativi ridimensionamenti!
    Ma questa è l’arte della Pianificazione “risk-based” in cui valutare periodi di pianificazione di ampiezza variabile con possibilità di avere più scenari per ciascun orizzonte temporale: almeno uno conservativo e uno ambizioso.

     

    Fonte: “Mamma … Cos’è il Design To Cost?”, Miani-Delnevo-Lazzari,  2015 Edition

    E continuando ad approfondire l’arte della pianificazione, possiamo aggiungere che normalmente si pianificano attività a medio termine, come gli arrivi delle materie prime, la partenza orientativa di grosse commesse, l’immissione sul mercato di un certo prodotto, e si parla invece di Schedulazione o di  programmazione esecutiva quando, aumentando il dettaglio delle informazioni necessarie, si passa a programmare attività sempre più piccole, sempre più nel dettaglio, e sempre più vicine alla loro “scadenza”.

    Si intende per schedulazione l’insieme delle seguenti informazioni:

    • che cosa fare
    • come farlo
    • dove farlo
    • quando farlo
    • in che sequenza farlo

    Volete diventare “maturi” e raggiungere con pieno successo i vostri obiettivi strategici di business?

    Declinate la vostra Strategia e pianificate i Progetti e le Operations; potete farvi guidare dal Team di esperti e appassionati consulenti di AQA NETWORK !

    Buone Feste e buona Pianificazione Strategica!

    Comments(0)

    Leave a comment

    venti + dodici =

    Required fields are marked *

Newsletter
Iscriviti per rimanere sempre aggiornato