Il dopo emergenza: il complesso tema della digitalizzazione

  • 22 maggio 2020

    Il dopo emergenza: il complesso tema della digitalizzazione

    By Woodoo, Business Partner A.Q.A Network 

    Se c’è qualcosa che l’emergenza coronavirus ci ha insegnato è, oltre ogni dubbio, il potenziale della digitalizzazione, soprattutto per le aziende. Le imprese infatti hanno compreso che per affrontare la globalizzazione dovranno acquisire le migliori chiavi per presidiare l’evoluzione tecnologica ed accettare di innovare i propri processi per affrontare la fase di ripartenza.

    Si è maturata la consapevolezza che le condizioni di mercato e la pressione dei competitor hanno reso la digitalizzazione inevitabilmente l’unica via per sostenere il successo aziendale: il passaggio allo “smart”, usciti da un periodo di introduzioni “rincorse”, non può che esser il frutto di un percorso coordinato e pianificato. È fondamentale per gli imprenditori comprendere quali siano gli strumenti più efficaci e le applicazioni più adatte alla singola realtà.

    Si è notato come ad una semplice gestione del sito personalizzato si è resa necessaria una nuova declinazione mirata: si sono avviate azioni di digital marketing focalizzando l’attenzione sulla clientela target.

    La strategia di Digitalizzazione a supporto del business: Growth Automation Strategy

    Strumenti come software, gestionali e CRM aiutano i business ad organizzare il lavoro e ottimizzarlo. La connessione e l’automazione dei processi come la soluzione online offerta dalla strategia Growth Automation Strategy permette di digitalizzare tutti i reparti aziendali con un’unica interfaccia.

    Un CRM per essere vicini ai clienti

    La regola di base in situazioni di crisi è una: essere presenti. Tale vicinanza ai propri consumatori si può formulare in vari modi. Come? Interessandosi a loro tramite messaggi, tenendoli aggiornati sulle modifiche subite dall’attività con post social o email, offrendo aiuto o ispirazione tramite campagne, iniziative online e in molti altri modi. Chiaramente gestire tutte queste attività verso una moltitudine di clienti non è così scontato e immediato, per questo assumono particolare rilievo gli strumenti di miglioramento dei flussi informativi.

    Il Customer Relationship Management è uno strumento gestionale aziendale in grado di organizzare e ottimizzare tutte le attività di relazione con i clienti, permettendo un contemporaneo recupero di contatti “abbandonati” faticosamente assemblati negli esercizi precedenti e valorizzare gli investimenti commerciali attuali da iscrivere nei piani triennali.

    Grazie all’esperienza costruita collaborando con svariate realtà imprenditoriali, il team di Woodoo, teso a promuovere le istanze dell’innovazione informatica nelle PMI, ha elaborato e sviluppato “GAS CRM” , un applicativo interamente personalizzabile sulle esigenze di ogni business, integrato per una strategia completa di crescita, che comprende lo sviluppo di campagne di marketing, l’analisi di dati, l’organizzazione dei fattori produttivi e molti altri servizi. Tale strumento si iscrive, infatti, nel novero delle attività di adeguamento tecnico-organizzativo promosso da A.Q.A. Network indispensabili all’incremento del grado di sostenibilità delle organizzazioni imprenditoriali nel medio lungo termine.

    Comments(0)

    Leave a comment

    tre + quattro =

    Required fields are marked *

Newsletter
Iscriviti per rimanere sempre aggiornato