L’Innovazione e il vantaggio competitivo

  • 19 febbraio 2020

    L’Innovazione e il vantaggio competitivo

    By Claudia Miani, Professional Advisor A.Q.A. Network

    Cos’è l’Innovazione? Se ne parla tanto, ma spesso si dimentica un aspetto importante della definizione … la creazione di Vantaggi competitivi e Valore per l’Azienda!

    Infatti secondo l‘OCSE (Organizzazione per la Cooperazione e lo Sviluppo Economico), “l’innovazione è la capacità di gestire nuove conoscenze al fine di generare vantaggi competitivi attraverso la produzione di nuovi beni, processi e sistemi organizzativi”.

    Il profitto legato ad “un nuovo prodotto, servizio o processo portato per la prima volta sul mercato “ è l’elemento chiave che distingue l’Innovazione dall’invenzione.
    Se andiamo ad analizzare il processo di “creazione dell’Innovazione” vediamo poi che nasce dallo scontro/ incontro dialettico delle diversità, dalla “coesione” di diversi punti di vista e modi di vedere le cose, di leggere i problemi, di dare importanza a ciò che succede. La ricerca della mediazione tra queste diversità, genera le soluzioni discontinue che creano un processo spontaneo di cambiamento, e che a volte può risultare anche “doloroso”.

    D’altra parte non bisogna perdere di vista che l’innovazione non è limitata all’ambito tecnico: l’innovazione esiste in ogni settore, per quanto venga spesso legata alla tecnologia.

    La tecnologia è condizione necessaria per fare innovazione, ma non è certo condizione sufficiente. C’è bisogno di strumenti strategici ed organizzativi che possano aiutare le imprese a massimizzare i risultati degli investimenti fatti in tecnologia. Tra gli ingredienti delle “Innovazioni di successo”. Nei miei 25+ anni di Azienda e Innovazione, da dipendente prima e ora da consulente, posso affermare che tra gli ingredienti di successo non devono mancare:
    • Strategia aziendale chiara e condivisa, alla base di tutte le scelte operative
    • Innovazione nei processi di sviluppo aziendale e nell’organizzazione
    • Innovazione nel Modello di Business che supporti la strategia
    • Innovazione tecnologica (strumenti di progettazione/produzione e tecniche simulazione)

    A conferma di questo concetto, è stato rilevato che spesso il motore dell’innovazione risulta essere l’Etica, intesa come il desiderio sincero e forte di servire l’uomo, producendo qualcosa di buono e di bello per la società. E nei casi più strettamente aziendali, bisogna invece considerare come vero motore dell’innovazione lo stesso imprenditore, che Schumpeter definisce “l’innovatore che apporta trasformazioni nei mercati attraverso l’implementazione di nuove combinazioni, che possono riguardare:
    1. l’introduzione di nuovi prodotti
    2. l’introduzione di nuovi metodi di produzione
    3. l’apertura di nuovi mercati
    4. la conquista di nuove fonti di approvvigionamento di materiali o parti
    5. la realizzazione di nuove modalità organizzative all’interno dell’industria”.

    Per riuscire a creare vantaggio competitivo e profitto nelle nostre aziende dobbiamo dunque:
    • capire cosa distingue un’azienda davvero innovativa in termini di strategia, processi, competenze e risorse
    • capire come replicare tali requisiti, cercando di definire un insieme di ingredienti che possiamo usare/adattare nella nostra ricetta aziendale
    • capire come creare una vera e propria cultura aziendale a favore dell’Innovazione, non solo in Ufficio Tecnico ma in tutte le aree aziendali, costruendo un team di innovatori multidisciplinare!

    Il network A.Q.A da sempre al fianco dell’imprenditori pronti ad accettare la sfida del cambiamento dispone di un pool di consulenti in grado di avviare e favorire il processo di innovazione tecnico ed organizzativa delle PMI

    Comments(0)

    Leave a comment

    13 + 3 =

    Required fields are marked *

Newsletter
Iscriviti per rimanere sempre aggiornato